Opzione - Raccomandata all'inquilino consegnata a mano (C.T. Prov. Grosseto 15.12.2016 n. 352/2/16)

Ai fini dell'opzione per la cedolare secca, occorre aver inviato all'inquilino una raccomandata con cui lo si notizia dell'intenzione di avvalersi del regime (art. 3 del DLgs. 23/2011).
L'interpretazione fornita nella circolare 26/2011 dell'Agenzia delle Entrate, secondo cui è imprescindibile la raccomandata a/r, contrasta con il dato normativo, essendo sufficiente la raccomandata consegnata a mano, con ricevuta dell'inquilino (C.T. Prov. Grosseto 15.12.2016 n. 352/2/16).

Accetto

Questo sito utilizza i cookies per ottimizzare l'esperienza dell'utente durante la navigazione, proseguendo accetti di ricevere tali dati da questo sito.
Per maggiori informazioni sull'utilizzo dei cookies e per sapere come disabilitarli visita questa pagina.